Sapore di Sale

Sapore di sale | © Archivio Cervia Sapore di sale | © Archivio Cervia
Sapore di Sale si svolge ogni anno, nel mese di settembre. 
È un evento molto significativo per me, perché rievoca una parte importante del mio passato: la rimessa del sale.

Al termine della faticosa stagione di raccolta dell’oro bianco, che si chiudeva proprio nel mese di settembre, i salinari caricavano il sale a bordo delle burchielle, le tipiche imbarcazioni dal fondo piatto, e lo trasportavano lungo il Porto Canale fino ai Magazzini per il controllo e lo stoccaggio.
Oggi, questa tradizione si ripete ancora come simbolo del mio legame indissolubile con gli oltre 800 ettari di saline.

È un momento di grande gioia, che rievoca l’atmosfera festosa che si respirava allora.
Un’occasione speciale per assistere a questa tradizione, scoprire antichi mestieri, anche attraverso convegni ed esposizioni, e assaporare prodotti tipici locali a base di sale dolce. Insomma, una festa da vivere con tutti e cinque i sensi!

Inoltre, una volta arrivato davanti ai magazzini, il sale viene regalato come augurio di fortuna e prosperità.
Se sarete fortunati, potrete tornare a casa con un sacchetto del mio preziosissimo oro bianco, presidio Slow Food. 

 

Richiedi informazioni

Scopri l'edizione 2024

5 - 8 settembre 2024 / Cervia

Sapore di Sale

Un evento per conoscere l’antica tradizione della rimessa del mio oro bianco, che dalla salina viene trasportato fino ai magazzini.

7 - 8 settembre 2024 / Cervia

Offerta soggiorno - Sapore di Sale - Dal 6 al 8 settembre 2024

Il celebre oro bianco dell’Adriatico, il sale di Cervia, viene reso protagonista nella manifestazione Sapore di Sale dove il clou dell’evento sarà ...

Grazie

Grazie: ti abbiamo inviato una mail per attivare la tua iscrizione e selezionare le tue preferenze se previsto.

Qualcosa è andato storto

Riprova

Errore